Tutti giù per terra

December 6, 2019

“Tutti giù per terra” è un momento di meditazione e creAzione a cura di Ida Chiatante e Francesca Greco. Ciò che si propone è di sedersi attorno ad un cerchio con un ago e un filo, fermandosi, donando il proprio racconto o i propri silenzi. Il filo che conduce è quello del Punto Lento, pratica poetico-meditativa che Ida Chiatante ha elaborato partendo da questa tecnica sartoriale: quella di un punto che non cuce, che unisce per poi dividere e scucire. La ripetizione del gesto manuale del Punto Lento, che è personale e mai uguale, può portare punto dopo punto ad un cambio di traiettoria e allo schiudersi di sentieri interiori che possono aiutare a lasciare andare, ad allentare la vita e dilatarla. Si tracciano così nella delicatezza nuove forme di resistenza comunitaria nello scambio intimo tra vissuti e culture come forma di resistenza e di resilienza in un tempo sociale in conflitto e in moritura. Al centro la terra intesa come culla spirituale ed elemento che unisce.

Leggi altri articoli